Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
12/10/2017

Rapporto Assintel 2017

Verrà presentato a Milano il giorno 23 novembre, il Rapporto Assintel 2017 sull'andamento dell'ICT e dei settori ad alta tecnologia in Italia. Previsioni in ripresa per l'ICT in Italia in particolare per il settore bancario.




ASSINTEL REPORT 2017

Dati e prospettive per l’Information Technology

DATA
23 novembre 2017

LUOGO
Milano, sede Assintel – Confcommercio
Corso Venezia 47 - Milano


I mercati verticali, i comparti Software e Servizi, i trend della trasformazione digitale, la spesa prevista dalle aziende utenti, gli orizzonti che possiamo aspettarci per il 2018

Nei prossimi anni il business e la competitività delle aziende sarà sempre più legato alla “capacità di creare prodotti, servizi ed esperienze digitally-enhanced”.

Un concetto che sottende implicazioni straordinarie per le organizzazioni di ogni ordine e grado, dal punto di vista tecnologico, dei modelli ICT, delle tecnologie digitali, dei processi organizzativi, della relazione con i clienti, delle esigenze di supporto da parte dei Partner: sfide e opportunità che si riflettono sull’intero ecosistema delle aziende ICT globali e nel nostro Paese.

In tutto ciò, le imprese ICT si trovano ad agire in un contesto che appare uguale a quanto hanno finora vissuto ma è sostanzialmente diverso, con dinamiche sottotraccia che – se non percepite per tempo – possono emergere in modo improvviso e influire pesantemente sulle imprese e il business stesso. La Trasformazione Digitale va quindi mappata e comunicata secondo una dimensione sistemica, gli approcci segmentati non funzionano più: occorre una vista globale che si intrecci con quella locale, segmentare i territori e i settori, interpretare il cambiamento per proporre direzioni utili. 


Per maggiori informazioni:
 
 

Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind