50░ World Economic Forum di Davos - News - CSSPD - Centro Studi Sociali Pietro Desiderato


50░ World Economic Forum di Davos

Si svolgerÓ Davos (CH) dal 21 al 24 gennaio 2020, la 50░ edizione dell'annuale Forum Economico Mondiale, momento di incontro tra i Grandi del Pianeta per definire le linee strategico socio-economiche dei prossimi decenni. Tra gli speaker attesi, il ministro degli esteri iraniano Javad Sarif e il presidente USA Donald Trump.


 
DAVOS 2020

Assistiamo all'erosione della solidarietÓ internazionale che costituisce il fondamento della governance globale.

La comunitÓ internazionale si sta preparando ad affrontare le pressanti preoccupazioni globali quali i cambiamenti climatici, lo sviluppo sostenibile e l'inclusione economica. 
Sebbene interconnessi, la maggior parte degli stati opera indipendentemente dalle altre parti interessate. La coesione politica e sociale che consentirebbe tale collaborazione Ŕ sempre pi¨ assente.

C'Ŕ un modo per guarire un mondo divisivo, ma richiede un cambiamento sia nella mentalitÓ che nel comportamento dei singoli stati . 

Nessuna istituzione o individuo da solo pu˛ affrontare le questioni economiche ambientali, sociali e le sfide tecnologiche di un mondo complesso ed interdipendente.

Fedele alla sua origine, il Forum di Davos ha sempre avuto una singola visione negli ultimi 50 anni: essere la piattaforma dove affari, governo, organizzazioni internazionali, societÓ civile e mondo accademico possono agire insieme per raggiungere un impatto globale. 

Il Forum si Ŕ evoluto quale piattaforma dove le parti interessate possono collaborare in modo pi¨ efficace ed esercitare la leadership all'interno dei sistemi che modelleranno il nostro futuro. Nell'ambito della 50░ edizione annuale il Forum concentrerÓ i propri sforzi sul coinvolgimento delle comunitÓ e sulla capacitÓ di sostenere iniziative globali, regionali e nazionali in grado di generare un impatto positivo globale.
 
Questi i principali temi trattati:

1. Come affrontare l'emergenza climatica e ambientale.

2. Come trasformare le industrie per ottenere modelli di business sostenibili. Come le nuove prioritÓ politiche, economiche e sociali cambieranno i  modelli commerciali e di consumo.

3. Come governare le tecnologie alla base della Quarta Rivoluzione industriale a vantaggio degli affari e societÓ minimizzando i rischi.

4. Come adattarsi alle esigenze demografiche, sociali e alle tendenze tecnologiche che rimodellano l'educazione, l'occupazione e l'imprenditorialitÓ .
I leader del settore stanno trasformando i loro modelli di business. Una delle sfide Ŕ la moltitudine di standard, metriche e misurazioni concorrenti.


L'incontro annuale a Davos offre un'opportunitÓ per integrare tali sforzi e per:

- Migliorare il coordinamento per affrontare le nuove sfide della cooperazione multilaterale
- Aumentare il capitale sociale per consentire ai multistakeholder una concreta collaborazione
- Aumentare i progetti innovativi che siano da "faro" per catalizzare il cambiamento a livello globale e locale


Il programma del 50░ Forum di Davos sarÓ modellato al fine di : 

- Migliorare la governance globale attraverso la cooperazione tra pubblico e privato con una  diretta collaborazione delle principali organizzazioni internazionali.

- Fornire un contributo sostanziale, ma informale, ai processi chiave multilaterali relativi al raggiungimento della crescita sostenibile.

- Effettuare la mappatura di un panorama geopolitico in rapida evoluzione, che vede minacce informatiche emergenti, per mitigare e gestire rischi globali.

- Promuovere la governance agile delle  tecnologie emergenti e relativi modelli di business abilitanti.

- Effettuare un esame approfondito delle trasformazioni sociali ed economiche che si verificano nelle principali aree geopolitiche.

- Affrontare importanti questioni commerciali, fiscali e relative agli investimenti nei loro contesti bilaterali e nazionali.

- Coinvolgere i leader di settore con i loro colleghi esaminando le questioni strategiche che stanno trasformando i modelli di business, l'innovazione tecnologica e la competitivitÓ globale.

- Facilitare la collaborazione nel settore pubblico e privato per accelerare la quarta Rivoluzione industriale.

- Condivisione e promozione di idee, innovazioni e scoperte che andranno a beneficio delle societÓ a livello globale.


Per maggiori informazioni:
www.weforum.org