Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
Rassegna Stampa Estera
08/04/2011

The Daily è già in declino?

Libertà di Stampa Diritto all'Informazione, riporta una analisi del Nieman Lab sull'andamento dei Social Media, in cui evidenzia l'evoluzione dei nuovi format giornalistici per I-Pad e SmartPhone, con l'importante iniziativa lanciata dal magnate dei Media Rupert Murdoch.
 
 
 
 
Via LSDI

Brutte notizie per Murdoch. Un’ analisi del Nieman Lab delinea una traiettoria piuttosto sgradevole per il quotidiano solo-su-iPad realizzato dalla News Corp.
 
Secondo la ricerca, basata sull’ attività registrata su Twitter – alla luce della convinzione che il numero di tweet dovebbe aumentare con il crescere dei lettori, e viceversa -, l’ interesse nei confronti del quotidiano online starebbe rapidamente declinando.
 
Purtroppo, il numero esatto di lettori è sconosciuto – commenta Techland.time.
News Corp il mese aveva detto che il numero di download era nell’ ordine delle ‘’centinaia di migliaia’’. A questo punto, mancando questo segmento vitale di informazione, l’ autore della ricerca, Joshua Benton, ha cercato di individuare una tendenza di fondo, quella che lui stesso definisce ‘’una linea generale di direzione’’ . Linea che, apparentemente, va verso il basso.
 
Benton descrive così la presunta parabola:  “un iniziale balzo in alto per l’  eccitazione; una caduta con la perdita di interesse della gente e alcuni problemi tecnici; un andamento piatto appena quei problemi sono stati risolti; e un’altra fase di declino una volta che è scattato il muro del pagamento’’.
A due mesi dal lancio, solo 6.026 tweet sono stati generati dall’ interno dell’ applicazione.
 
Per maggiori informazioni:
 

Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind