Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
Rassegna Stampa Estera
20/09/2006

La Repubbica delle Banane

Il prestigioso quotidiano finanziario americano "The Wall Street Journal" commenta i recenti risvolti del caso Telecom Italia.





"A volte è difficile credere che l'Italia è nel G7, l'organizzazione dei sette paesi più industrializzati del mondo. Gli ultimi sviluppi del caso Telecom italia rafforzano questa impressione. Le dimissioni di Marco Tronchetti Provera da presidente del gruppo, dopo le critiche di Romano Prodi sul suo progetto di riorganizzazione, fanno sembrare l'Italia una repubblica delle banane.

Telecom Italia è una società completamente privata: ai politici può non piacere l'idea di Tronchetti di vendere Tim, ma lo stato italiano ha già avuto il suo compenso in denaro il giorno in cui ha venduto le sue quote del gruppo.

Come può ora il governo chiedere le dimissioni di Tronchetti, dimostrando così di non avere nessun rispetto per il mercato? Il presidente dimissionario di Telecom, del resto, non si è dimostrato più scaltro.

Con la sua decisione ha voluto intensificare lo scontro con Prodi, pensando di metterlo in imbarazzo e lasciando a Guido Rossi il compito di portare avanti le riorganizzazione del gruppo.
Ma alla fine ne è uscito comunque indebolito."

The Wall Street Journal, Stati Uniti [in inglese - a pagamento]


Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind