Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera

Non ci possiamo più permettere uno stato sociale

FALSO!
di Federico Rampini
Laterza Editore - anno 2012
pp. 110 - Euro 9,00
 
 
 
 
Molti si sono convinti che il nostro welfare è un lusso, che mantenendo certe conquiste sociali abbiamo "vissuto al di sopra dei nostri mezzi", e che è ora di ridimensionarci.
 
Ma siamo sicuri che sia l'unica alternativa possibile?
 
Siamo davvero sicuri che l'Europa è in declino perché statalista e assistenziale?
 
Chi lo ha detto che lo Stato sociale deve essere smantellato?
 
La filosofia ultraliberista partita dagli Stati Uniti ha finito per imporsi dappertutto: secondo tale credo, il fallimento del modello europeo è sotto gli occhi di tutti; non possiamo più permetterci uno Stato sociale. 
 
È falso! Risponde a chiare lettere Federico Rampini, e vale la pena ascoltare quel che ha da dire in merito alla questione.
 
 

Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind