Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
Sistema fiscale

ISTAT: "CUNEO FISCALE"
01/10/2013
La differenza tra il costo sostenuto dal datore di lavoro e la retribuzione netta del lavoratore, il cosiddetto cuneo fiscale è pari, in media, al 46,2%: i contributi sociali dei datori di lavoro ammontano al 25,6% e il restante 20,6% è a carico dei lavoratori sotto forma di imposte e contributi.
INDAGINE SU CUNEO FISCALE
Il reddito medio degli Italiani
06/04/2009
Ammonta a 18.324 euro il reddito medio degli italiani, secondo il più recente dato rilasciato dal Dipartimento delle Finanze del Ministero dell'Economia.
Cuneo fiscale in crescita nei Paesi Ocse
31/05/2006
Dagli ultimi dati diffusi dall’Ocse, relativi al cuneo fiscale nel 2004 per i 30 stati membri, si rileva una crescita del gap tra costo del lavoro e reddito netto percepito.
Il fenomeno del "sommerso" in Italia
21/10/2005
I dati nazionali ed i confronti internazionali pozionano l'Italia tra le prime nazioni OCSE per livello di evasione fiscale e contributiva.
L'Italia del fisco è a livelli europei
07/10/2005
A differenza di quanto spesso percepito, la posizione italiana, sia a livello di tassazione dei consumi che di tassazione diretta, rientra nella media europea.
Il taglio dell'IRAP vale solo per l'industria
12/09/2005
I dati dell'Agenzia delle Entrate relativi all'anno 2002 sono lì a dimostrarlo: solo l'industria, e in misura minore il settore delle costruzioni avranno un vantaggio effettivo dal taglio dell'IRAP.
IVA: l'Italia in coda in Europa
20/07/2005
L’imposta sul valore aggiunto rappresenta la seconda fonte di introiti per lo Stato italiano ma il contributo che fornisce all’erario è tra i più bassi d’Europa .
Il cuneo fiscale: un confronto a livello europeo
22/04/2005
I dati ricavabili dalle statistiche dell’Unione Europea confermano l’enorme disparità di trattamento esistente tra i vari Paesi dell’Unione anche in questo campo.
14/03/2005
La previsione sull’automaticità delle procedure anti-deficit per i paesi dell’area Euro continua a fare discutere i governi dei paesi dell’eurozona.
10/02/2005
Sulla base delle rilevazioni congiunte di Ocse e Banca d’Italia per l’anno 2002, la percentuale di pressione fiscale rispetto al prodotto interno lordo nei diversi Paesi, nonché le differenze rispetto ai dati del 1995.

Vai a pagina 2
Sei a pagina 1
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind