Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera

Vite rinviate

di Luciano Gallino
Laterza Editore - Febbraio 2014
pp 136 - EURO 5,90
 



Lo scandalo del lavoro precario

La flessibilità produce profonde disuguaglianze e ha costi personali e sociali che non si possono sottacere.  
Costa prospettive di carriera professionale. 
Costa percorsi formativi iniziati e interrotti. 
Costa rapporti familiari instabili. 
Costa fatica fisica e nervosa per il continuo riadattamento a un nuovo contesto. 

Ma ancor più costa alla persona, per la sensazione rinnovata ogni giorno che la propria esistenza dipenda da altri. 
Costa la certezza amara che non è possibile guidare la propria vita come si vorrebbe, o come si pensa d'aver diritto di fare. 
Costa la comprensione che la libertà è alla prova dei fatti una parola priva di senso.




Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind