Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera

Il lato oscuro della rete

Alla scoperta del Deep Web e del Bitcoin
di Riccardo Meggiato
Apogeo Editore - Anno 2014
Pp. 146 - Euro 9,90





Sotto l'Internet che conosciamo grazie a Google e che navighiamo un clic dopo l'altro, si nasconde un'altra Rete: il Deep Web. 
Si tratta di un oceano di siti e servizi non rintracciabili con un normale motore di ricerca. Un mondo a sé stante, con regole particolari, che poco ha a che fare con il "Web tradizionale", le sue leggi e i suoi controlli. 

Nel Deep Web l'anonimato regna sovrano, l'informazione è veramente libera e così il commercio e i traffici, anche e soprattutto, illegali. Luce e oscurità, buoni e cattivi: il Deep Web è questo e anche di più. Il libro è dedicato davvero a tutti: a chi è curioso, perché da queste parti si trovano chicche rarissime. 

A chi è in cerca di trasgressioni ed emozioni forti, perché il Deep Web è pieno zeppo di avventure spericolate. A chi fa informazione, perché le notizie sono di prima mano e senza censura. 

A chi vuole arricchirsi, perché qui esiste un'economia rivoluzionaria. 
Siete pronti a scoprire il lato oscuro della Rete? Argomenti: Cos'è e come funziona il Deep Web; Prima di entrare: 10 regole di sicurezza 
La porta di ingresso: Tor; Gli strumenti di ricerca; Ricerche (il)legali; Il mercato del Bitcoin; Comunicazioni anonime.

Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind