Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera

www.wto.org

Il sito web del WTO, Organizzazione Mondiale del Commercio, l'istituzione internazionale che si pone quale organismo di "governo" del commercio mondiale.



L'Organizzazione Mondiale del Commercio (World Trade Organization, WTO) è certamente una delle più importanti istituzioni internazionali.

E' considerato di fatto l'organismo di  "governo " del commercio mondiale.
Il WTO ha preso il posto del GATT all 'inizio del 1995.
La sua nascita è sancita dal  "Final Act " dell 'Uruguay Round firmato nell 'aprile 1994 al meeting ministeriale di Marrakesh. 

Tale Organizzazione si fonda su diversi accordi (agreements) negoziati e firmati dalla maggior parte delle nazioni del mondo; ha potere legislativo, esecutivo e giudiziario e i membri che non si adeguano alle regole stabilite nei vari accordi possono essere costretti al rispetto degli stessi attraverso sanzioni commerciali stabilite da un tribunale ad hoc. 

Il GATT, organizzazione che ha preceduto la WTO copriva la regolamentazione del commercio dei beni, il WTO ora copre anche il settore dei servizi e delle proprietà intellettuali.
Grandi cambiamenti sono avvenuti in tale consesso dopo l'entrata della Cina nel novembre 2001.

www.wto.org


Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind