Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
Salute e sicurezza sul lavoro
28/04/2008

In crescita in Italia le Rapine in Banca

Secondo un recente Rapporto pubblicato dalla FABI (Federazione Autonoma Bancari Italiani) negli ultimi tre anni le rapine presso gli sportelli italiani sono costantemente aumentate.
 
 
 
 
In Italia aumentano le rapine in banca, soprattutto al centro-sud e nelle regioni più interessate dall'immigrazione clandestina e dagli effetti dell'indulto.
 
La Fabi - Federazione autonoma bancari italiani, il sindacato più rappresentativo dei gruppi bancari con 95 mila iscritti su 320 mila dipendenti del Settore, ha diffuso il Rapporto nel corso di una Conferenza Stampa svoltasi il 24 aprile:
nel 2007 le rapine in banca sono state 2.894, contro le 2.758 del 2006 e le 2.588 del 2005.
Ormai il 50% delle rapine che avvengono in Europa si registra in Italia.
 
Varie, secondo la Fabi, le cause che hanno determinato la situazione. Molto hanno influito crescenti flussi migratori, in particolare clandestini, e indulto, soprattutto in Lombardia e Lazio: la somma dell'incremento delle rapine in queste due regioni corrisponde infatti all'incremento tra 2006 e 2007 sul totale dei casi in Italia. In più pesano l'assenza della certezza della pena ed il fatto che l'Italia è il paese europeo in cui circola più denaro contante.
 
 
La FABI chiede che lo Stato prenda in considerazione questo fenomeno, modificando la legislazione in vigore (che affida il controllo degli istituti bancari alla pubblica sicurezza) e obbligando tutte le banche italiane ad adottare adeguate misure di sicurezza, sotto minaccia di sanzioni.
 
In allegato il testo completo del rapporto sulle Rapine in Banca in Italia
e la Rassegna Stampa con i commenti a seguito del rilascio dello Studio:
 

RAPPORTO_RAPINE_IN_BANCA.pdf
rassegna_stampa_rapine_banca.pdf

Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind