Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
Salute e sicurezza sul lavoro
26/10/2010

BancaSicura 2010

Ha avuto luogo il 13 e 14 ottobre a Milano, “Bancasicura 2010”, convegno nazionale sulla sicurezza nelle banche realizzato con il patrocinio dell’Abi e  dell’Ania. L'evento è uno dei principali momenti di confronto sui temi della sicurezza nel settore del Credito. 
 
 

La due giorni, tenutasi a Milano presso il Centro Congressi Leonardo Da Vinci, è giunta alla sua ventesima edizione riunendo centinaia di esperti di settore, numerosi rappresentanti sindacali aziendali per la sicurezza oltre a numerose testate specializzate.

Tra le organizzazioni sindacali  del Credito era presente  la FABI, da sempre attenta a queste tematiche.  La partecipazione della FABI si è configurata attraverso l'allestimento di un proprio stand informativo all’interno del Centro Congressi e la Relazione del Coordinatore del Dipartimento Nazionale Salute e Sicurezza, Loris Brizio, avvenuta nel corso della prima giornata dei Lavori.

“E' stato affrontato il tema dello stress lavoro correlato, e del rischio rapina: un'occasione di confronto utile per fornire ai partecipanti molte informazioni utili sull'applicazione delle norme che disciplinano la sicurezza sui posti di lavoro con particolare riguardo per il settore”, così Loris Brizio, Coordinatore Nazionale Dipartimento Salute e Sicurezza della FABI,

Aspetto su cui si è dibattuto e sul quale non vi è ancora chiarezza è quello relativo alla funzione degli  RLS (Rappresentati del Lavoratori per la Sicurezza) e del loro ruolo nel rapporto con i Rappprentanti Sindacali Aziendali.
 
“È necessario”, ha sottolineato Brizio nella sua Relazione, “che gli Istituti di Credito siano sempre più attenti al benessere fisico e psicologico dei propri dipendenti”.
 
Per maggiori informazioni:
 

Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind