Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
Eventi e iniziative
23/08/2005

Mobbing: criteri di quantificazione del danno

Il mobbing è universalmente considerato un vero e proprio fenomeno sociale che trova nel mondo del lavoro la sua cassa di risonanza o, se si vuole, la propria naturale espressione. Con la precarizzazione e la flessibilizzazione del mercato del lavoro tale fenomeno sta inesorabilmente espandendosi.


Nell'ambito della sezione dedicata alle Pubblicazioni e Contributi del Centro Studi, si rende disponibile la relazione dal titolo

"Criteri di quantificazione del danno"

presentata dall’Avvocato Paolo Berti, nel corso del Convegno

“Danni da mobbing e criteri di quantificazione del risarcimento”
tenutosi in  Torino, presso il Nuovo Palazzo di Giustizia, il  29 giugno 2005. 


23_08_05_relazione_mobbing.pdf

Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind