Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
Sistema creditizio e assicurativo
03/08/2006

Banche italiane al Top

Secondo uno studio del Boston Consulting Group sulla creazione di valore nel settore del credito a livello mondiale, le banche italiane continuano a scalare le classifiche della redditività.



Dallo studio della società di consulenza americana, emerge la positiva situazione delle banche italiane che si collocano al terzo posto a livello mondiale dopo Giappone e Germania in base al parametro del TSR (Total Shareholder Return), indicatore che viene utilizzato per misurare la creazione di valore per gli azionisti.

Nella top ten mondiale delle banche “Large Cap” che maggiormente hanno creato valore nell’ultimo anno, risultano ben due presenze italiane: Unicredit e Banca Intesa. Sempre secondo il BCG le aspettative per il comparto italiano sono di ulteriore miglioramento, grazie all’insediamento del nuovo Governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi. Secondo BCG, Draghi potrebbe dare nuovo impulso al processo di consolidamento interno del settore bancario ed un incoraggiamento della competizione a livello internazionale.

Per maggiori informazioni:

Boston Consulting Group

In allegato una rielaborazione della classifica mondiale 2005


SC_030806_BCG.pdf

Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind