Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
Mercato del lavoro
11/03/2016

Eurofound: Rapporto 2015 sul Mercato del Lavoro

Presentata la sesta indagine europea sulle condizioni di lavoro da parte di Eurofound. I risultati dell’indagine sottolineano la complessa realtà con la quale devono confrontarsi i responsabili politici europei se vogliono costruire un’Europa equa e competitiva.

 

Risultati principali

Sviluppi positivi in diverse aree

• L’esposizione riferita ai rischi legati alla postura, seppur ancora significativa in quanto attestata al 43 %, è comunque diminuita.

• Nove lavoratori su dieci riferiscono di essere ben informati o molto ben informati circa i rischi per la salute e la sicurezza legati allo svolgimento del proprio lavoro.

• Una percentuale elevata di lavoratori (58 %) riferisce di essere sostenuta dal proprio superiore sempre o la maggior parte delle volte, mentre una percentuale molto alta (71 %) afferma di ricevere sostegno dai colleghi sempre o la maggior parte delle volte.

• La percentuale di dipendenti il cui immediato superiore (supervisore) è una donna è passata dal 24 % nel 2000 al 33 % nel 2015.

• La maggior parte della forza lavoro (58 %) riferisce di essere soddisfatta dell’orario di lavoro nell’impiego retribuito principale.

Per maggiori informazioni:




SINTESI DELLO STUDIO

Versione per stampa
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind