Centro Studi Sociali
Pietro Desiderato

Presentazione
Pietro Desiderato
Finalità
Statuto
Comitato Scientifico
Contatti

Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
Welfare

Rapporto BES 2015
07/12/2015
Presentato a Roma il terzo rapporto CNEL/ISTAT sul Benessere Equo e Sostenibile in Italia. L'analisi degli aspetti che concorrono alla qualità della vita dei cittadini si articola in dodici settori e 130 indicatori selezionati attraverso il coinvolgimento di esperti di settore e di una commissione scientifica.
RAPPORTO BES 2015 - SINTESI
Rapporto Censis 2015 - Welfare Sostenibile
25/02/2015
Il CENSIS ha presentato a Roma, il Rapporto sul Nuovo Welfare Sostenibile, con l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici nazionali. La "Generazione mille Euro" rischia seriamente di non poter accedere a livelli pensionistici sufficienti per condurre una vecchiaia dignitosa.
Rapporto Censis 2014 - approfondimenti
18/12/2014
Il CENSIS ha presentato a Roma, presso il CNEL, il 48° Rapporto sulla situazione sociale del Paese, con l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici nazionali individuando i reali processi di trasformazione della società italiana.
RAPPORTO CENSIS - CONSIDERAZIONI GENERALI
ISTAT:RAPPORTO ITALIA 2013
29/05/2013
Nell'annuale ricerca sulla situazione socio-economico italiana, l'ISTAT riporta un disagio diffuso con 15 milioni di italiani, in difficoltà economica. Le persone che vivono in tale situazione rappresentano il 24,8% della popolazione totale, contro il 16% del 2010.
Rapporto ISTAT ITALIA 2013
Caritas: aumenta il numero dei poveri in Italia
20/10/2011
Il XI Rapporto Caritas su "Povertà ed esclusione sociale in Italia" rivela che il 13,8% degli italiani vive in uno stato di povertà relativa. Il numero dei poveri che si presenta ai centri Caritas negli ultimi quattro anni è aumentato del 19,8%.
L’Italia immobile ridimensiona il sogno degli immigrati
28/06/2010
Secondo un recente studio del CENSIS, gli immigrati sono sempre più simili agli italiani: il 32% ha lavorato in nero, sono in cerca di stabilità, trovano lavoro grazie al passaparola, 3 su 10 guadagnano meno di 800 euro al mese.
60° della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
22/12/2008
Secondo Reporter Sans Frontières, a sessant'anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, i passi da compiere sulla via di una completa realizzazione del sogno dell'uguaglianza sono ancora molti.
Voci, Volti, Visioni di imprese etniche
05/03/2007
Presentata, a Milano, la prima edizione dell'evento promosso da Impresaetcnica, con lo scopo di dare voce agli imprenditori stranieri che operano in Italia, sempre più protagonisti dell'economia nazionale.
Eurostat: Europa sempre più multietnica
29/06/2006
Secondo l'istituto europeo di statistica, negli ultimi 15 anni l'Europa ha accolto una percentuale sempre più ampia di stranieri. Cresce maggiormente la presenza dell'immigrazione nei Paesi UE affacciati sul mediterraneo.
Le migliori nazioni al Mondo nel 2005
19/12/2005
In base alla classifica annuale sulla qualità della vita, condotta da "The Economist", l'Italia risulta tra le prime dieci nazioni al mondo.

Vai a pagina 1Vai a pagina 3
Sei a pagina 2
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind