Centro Studi Sociali
Pietro Desiderato

Presentazione
Pietro Desiderato
Finalità
Statuto
Comitato Scientifico
Contatti

Eventi e iniziative
Corporate Social Responsability
Integrazione e diversabilità
Mercato del lavoro
Nuove tecnologie
Politica economica
Relazioni industriali
Risorse umane
Salute e sicurezza sul lavoro
Sistema creditizio e assicurativo
Sistema fiscale
Sistema previdenziale
Sistema sanitario
Volontariato e nonprofit
Welfare
Rassegna Stampa Estera
Politica economica

Outlook 1° Trimestre 2006
18/05/2006
Analisi macroeconomica
Scenario internazionale e Europa
Petrolio e Inflazione
Indicatori economici nei principali Paesi
15/05/2006
Secondo le rilevazioni dell'Economist, nonostante l’Italia continui a presentare un incremento del PIL pressoché nullo (+0,5%), si intravede un buon segnale di ripresa nella produzione industriale.
Indicatori economici nei principali Paesi
11/04/2006
Secondo le rilevazioni dell'Economist, l’Italia continua ad essere l’unica nazione, tra le grandi, a presentare un incremento del PIL pressoché nullo (+0,5%): in leggero miglioramento la produzione industriale.
03/02/2006
Secondo il famoso e nel contempo curioso "indice alternativo" basato sul valore del Big MAC nel mondo, l'Euro risulterebbe sopravvalutato rispetto al potere reale di acquisto nei confronti del dollaro.
Rapporto Italia 2006
30/01/2006
Pubblicato dall'Eurispes l'annuale rapporto sullo stato economico e sociale dell'Italia, una nazione "che non riesce a trasformare la propria potenza in energia".
Indicatori economici nei principali Paesi
13/01/2006
Secondo le rilevazioni dell'Economist, l’Italia continua ad essere l’unica nazione, tra le grandi, a presentare un incremento del PIL pressoché nullo (+0,1%) ed una Produzione Industriale negativa.
Rapporto CENSIS, l'Italia ha voglia di ripresa
02/12/2005
Presentato a Roma presso il CNEL il 39° rapporto sullo stato socio-economico dell'Italia elaborato dal CENSIS.
Indicatori economici nei principali Paesi
02/11/2005
Sotto osservazione l'economia USA con inflazione e disoccupazione in crescita, anche a causa dei disastri meteorologici che hanno colpito gli stati del Golfo nel mese di agosto e settembre.
Indicatori economici nei principali Paesi
30/09/2005
L’Italia continua a mantenere una Produzione Industriale negativa ed una crescita del PIL pressoché piatta. Peggiora la Produzione in Belgio e Spagna. Si teme una forte ripercussione nel tasso di disoccupazione USA a causa dei recenti disastri ambientali.
Indicatori economici nei principali Paesi
01/09/2005
l’Italia è l’unica nazione che presenta un incremento del PIL pressoché nullo (+0,1%) associato a un forte decremento della Produzione Industriale, arretrando all’ultimo posto a livello mondiale.

Vai a pagina 7Vai a pagina 9Vai a pagina 9
Sei a pagina 8
CERCA NEL SITO
© 2004 Centro Studi Sociali Pietro Desiderato
Powered by Time&Mind